News | Writing | Painting | Exhibitions | Licensing | Biography | Video | Shop | Contact
   

2017
|
|
2015
|
|
2013
|
2012
|
2011
|
2010
|
2009
|
|
|




GIBSON BRANDS - THE SOUND OF ART

21 / 26 Ottobre 2017 - Via Solferino 56, Milano

KayOne

A Milano la collettiva di opere d’arte ispirate dagli iconici modelli delle chitarre Gibson ed Epiphone.

In mostra durante la Milano Music Week, il progetto artistico nato dal connubio tra i marchi del gruppo Gibson e alcuni dei maggiori esponenti italiani delle arti visive.

Inaugurazione Martedì 21 Novembre ore 17.00

Sarà in mostra presso la Galleria Spaziotemporaneo durante la Milano Music Week in programma dal 21 al 26 novembre 2017, “Gibson Brands: The Sound Of Art” una collettiva che raggruppa opere nate dal connubio tra Gibson e l’Arte, nello specifico scaturite dalla sinergia tra alcuni marchi dell’azienda americana leader negli strumenti musicali, nel pro e nel consumer audio, e alcuni degli esponenti italiani più promettenti delle arti visive. razie al genio creativo di pittori, scultori, designer, writer e illustratori, come Andy,
KayOne, Maui, Giovanni Motta, Alessandro Ottolina e Pietro Travaglini, le opere create ed esposte rapprentano un nuovo concept che deriva dalla fusione di musica e arti visive, e saranno in mostra presso la Galleria Spaziotemporaneo di Milano (via Solferino, 56) luogo che negli ultimi 30 anni ha dato occasioni di visibilità, tra esposizioni personali e collettive, agli artisti emergenti e non della scena nazionale e internazionale. Ogni artista avrà la possibilità di esprimersi attraverso l’esposizione di opere realizzate trasformando chitarre, microfoni e casse altoparlanti dei marchi Gibson Brands, in oggetti che prendono a vivere una nuova dimensione, e di affiancarli a un’altra opera scelta tra le più rappresentative della propria estetica.

SEAT ARONA- LIVE PERFORMANCE
Novembre 2017 - Mogliano Veneto

KayOne

Live Performance per il lancio di Arona, il nuovo Urban Crossover di Seat.

COLOR MATCH - URBAN ART FOR SOCIAL INCLUSION
14 Ottobre 2017 - Via Savona 37, Milano

KayOne

Un incontro tra la Urban Art e il Wheelchair Rugby, una spinta di solidarietà per aiutare un gruppo di ragazzi coraggiosi.

Ingresso libero dalle ore 18:30 fino alle 21:00
Mostra carrozzine d'artista, Musica Live, Presentazione Progetto, Asta di solidarietà, Aperitivo e DJ Set
http://colormatch.alatha.org/

10 ragazzi tetraplegici della Polisportiva Milanese 1979 Sport Disabili si allenano intensamente due volte a settimana per costruire una squadra di Wheelchair Rugby: uno sport fortemente dinamico che richiede un lavoro ed una preparazione atletica non indifferenti. Nonostante i giocatori siano persone con importanti deficit motori anche agli arti superiori, il gioco non concede sconti; per portare a casa la partita bisogna rimanere costantemente in movimento e riuscire a portare la palla oltre alla propria metà campo in non più di 12 secondi. Match – o meglio quarti - fatti di scontri violenti e amichevoli incontri, gruppi di difensori e attaccanti solitari, veloci corse e cadute rovinose. Uno sport che richiama, anche da fuori Milano, chi non può fare gli sport più conosciuti e supportati, che con le sue regole ha unito un gruppo di amici affiatati e ha dato una strada e degli obiettivi ambiziosi a chi ha deciso che la vita va presa di petto.
Grazie all’idea e sostegno di un grande amico di Alatha Onlus è stato possibile donare a questi ragazzi 4 carrozzine da rugby, dal valore di 4.000/5.000 euro l’una poiché costruite su misura e tecnicamente studiate per reggere gli urti del gioco. La donazione, insieme alle carrozzine che i ragazzi sono riusciti ad acquistare con i loro sforzi, darà il via alla costituzione di una vera e propria squadra di Wheelchair Rugby, la prima a Milano. Per celebrare questo evento unico e renderle ancora più belle e aggressive, 9 artisti di Urban Art, decoreranno con il loro linguaggio queste carrozzine, donando la propria energia alla solidarietà, con l’auspicio che Alatha raccolga i fondi per il loro trasporto dei ragazzi alle partite.

2501, D-Egon, Ericsone, Flycat, Joys, KayOne, Kasy23, Rendo, Wiz Art

L’arte di strada è il veicolo di messaggi universali che più si avvicina alla mission di Alatha: l’inclusione sociale di tutti. E’ un’arte che può svilupparsi in forme e tecniche differenti “su misura” degli spazi urbani, accumunate da una solo principio, che debba essere fruibile da tutti. Al fine di raccogliere fondi per il progetto Mobilità per tutti di Alatha e nello specifico dare un aiuto concreto ai ragazzi che devono recarsi agli allenamenti e partite sarà organizzata un’asta benefica per il simbolico acquisto di una parte della carrozzina. Gli spostamenti sono di fatto uno dei problemi maggiori di questi ragazzi, che disincentiva l’aggregazione sociale e lo spirito di iniziativa, per questo motivo e per la coerenza con l’attività istituzionale di Alatha, devono essere agevolati.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI ALDO GALLI - IED COMO
14 Settembre 2017 - Via Petrarca 9, Como

KayOne

VIA BRUNELLESCHI
Milano, Settembre 2017

KayOne

VECCHIA SCUOLA - GRAFFITI WRITING A MILANO
20 Luglio 2017 - Base - Via Bergognone, 34 Milano

KayOne

Presentazione libro

VECCHIA SCUOLA - GRAFFITI WRITING A MILANO
di Marco KayOne Mantovani

Vecchia Scuola, un libro che raccoglie, racconta e fotografa la nascita del fenomeno del Graffiti Writing a Milano tra il 1980 e i primi anni ‘90, visto attraverso gli occhi dei protagonisti. Anni in cui la cultura Hip Hop e del Graffiti Writing si diffusero in Italia, posando le basi per lo sviluppo di un fenomeno nazionale ben visibile oggi, in tutte le nostre città. I nostri pionieri ci guidano in questo viaggio fotografico e di racconti fatto di emozioni, amicizie e rivalità, ma soprattutto di tanta creatività, originalità e ricerca, ispirata dai quei mostri sacri americani ed europei che li hanno preceduti. Pubblicando i lavori di questi writer, che in quegli anni iniziarono il loro percorso, speriamo di rendere omaggio a questa cultura e alla sua evoluzione. Questo libro è dedicato a loro, che hanno fatto la storia del Graffiti Writing milanese.

464 pagine, oltre 1000 immagini. - Fotografia di copertina: Tritalo, 1986


Editore
DRAGO - ISBN 9788898565238

VISITA LA PAGINA DEDICATA


QUA - QUATTORDIO URBAN ART
26 Maggio 2017 - Quattordio (AL)

KayOne

AMAZING DAY 2017
4 Giugno 2017 - Milano

KayOne

QUA - QUATTORDIO URBAN ART
26 Maggio 2017 - Quattordio (AL)

KayOne

GRAFF
Museo Mucem - 13 Maggio 2017 / 18 Gennaio 2018

KayOne

Per chi passa da Marsiglia, una bella mostra alla quale partecipo al Museo Mucem, dedicata al Graffiti Writing.
http://www.mucem.org


LUI E' IL GATTO
1 Maggio 2017

KayOne

E' in uscita il nuovo disco dell'amico Flycat, con gli interventi di Esa e la produzione di Dj Jad, un bel trio!
Ho realizzato con piacere per lui la grafica e gli scatti fotografici. Sarà disponibile dal 1 Maggio 2017 attraverso il sito www.kappadistribution.it ed a breve su I Tunes e tutti i Digital Stores.


STREET ART SWEET ART ! 10ANNI DOPO
Padiglione d'Arte Contemporanea - Milano, 8-12 Marzo 2017

KayOne

Vi aspetto il 9 marzo dalle 19.00 alle 21 e l'11 marzo alle 18.30, programma completo qui.

PIMP YOUR HOME!
Milano, Gennaio 2017

KayOne

Decorazione muro esterno per abitazione privata, metri 5 X 3.

 

Copyright © KayOne 2017. All Rights Reserved.